Il melone giallo di Gibellina

ha polpa bianco giallastra e carnosa, molto ricca di acqua, piuttosto aromatica e zuccherina, con la presenza di semi gialli protegge, infine, l’epitelio intestinale, la pelle e favorisce la rigenerazione cellulare: perciò viene definito un cibo anti-invecchiamento. Il melone giallo è conosciuto anche con il nome di “melone d’inverno” per la sua caratteristica di poter essere conservato molto a lungo, a volte fino a gennaio. Anche se noto e consumato come frutto, è a tutti gli effetti un ortaggio della famiglia delle Cucurbitacee.

Chef, cooking show e concorsi

Interessanti spunti di preparazione in cucina a base di melone giallo saranno proposti da chef scelti della provincia di Trapani. Una staffetta ai fornelli tra curiosità e tradizione, senza tralasciare ovviamente la creatività di ogni partecipante. Un modo nuovo per sperimentare il prezioso frutto giallo e per chiedere consigli o qualche trucco per realizzare a casa, le nostre ricette preferite a base di melone giallo

Liscio, caraibico e disco i piazza

Una serata di divertimento per gli amanti del ballo, tra lisci, mazurche e tarantelle, ma anche tra danza caraibiche e latino americane, per poi finire alla disco per tutti in piazza, momento magico della serata che fa da cornice al lancio delle lanterne. Un'atmosfera calda e divertente, per tutti.

2° Concorso di scultura e intaglio del melone

Maestri scultori e intagliatori si sfideranno per trasformare il melone giallo in un'opera tutta da ammirare.

Uno guardo alla scorsa edizione

 
 
  • Non c’è bambino nato a Gibellina che ogni anno,appena arriva la stagione, non si diverta ad andare in campo a raccogliere il melone giallo. E’ una gioia trasmessa da generazione in generazione e appartiene alla memoria di tutti. Quello che cresce in questo areale del trapanese più che un semplice frutto è un pilastro della comunità. Da sempre viene coltivato. Insieme al vino, all’olio e all’arte contemporanea, rappresenta una parte importante dell’identità di questa cittadina.
    Manuela Laiacona
    Repubblica.it